L'(auto)strada per il cielo

L'(auto)strada per il cielo

lunedì, agosto 28, 2006, 09:34 AM

“Controesodo con preghiera: in autogrill ci sono i Papaboys”, titola il Giornale oggi. «Ieri 25 ragazzi si sono sparpagliati nell’area di sosta Cantagallo – nel bolognese – con il compito di ricordare che “Dio esiste”». Un’idea delle Autostrade, che hanno invitato il gruppo di Desenzano: si tratta di una squadra già nota per l’impegno durante l’anno a tenere la chiesa aperta fino alle due di notte (a Riccione addirittura fino alle sette) per invitare i giovani alla riflessione e alla preghiera.

Quello seguito da questi ragazzi è sicuramente un progetto degno di nota. Aprire le chiese di notte, per consentire alle persone di pregare e trovare un consiglio: e soprattutto a quei giovani, della cui aridità spirituale tanto ci si lamenta senza poi impegnarsi davvero per capirli e raggiungerli con il messaggio di speranza dell’evangelo. E poi, non meno importante, questi ragazzi non si sono chiusi in chiesa ma hanno deciso di andare: perché l’evangelizzazione non è fermarsi in chiesa o sotto una tenda.

Andare per le piazze e le strade, ma anche – aggiornando – per le autostrade. La gente che torna dalle vacanze è tesa, nervosa, seccata. Sicuramente pochi sono in pace con Dio, ed è proprio in quelle situazioni che deve scattare il nostro impegno a diffondere il messaggio di riconciliazione tra uomo e Dio.

Bella l’idea delle magliette, “una luce nella notte anche sulla A4”, e dei volantini; inevitabile l’indifferenza di molti, succede in tutte le evangelizzazioni: chi ha fatto qualche volantinaggio lo sa. Però qualcuno avrà ascoltato. Qualcuno avrà letto. Qualcuno avrà riflettuto. E magari sarà ripartito da quell’autogrill con maggiore serenità. Un ritorno a casa – e alla nuova stagione di impegni – più sereno, magari con una nuova motivazione spirituale.

Ecco, questa è anche la nostra chiamata. Peccato che spesso, anziché distribuire pane fresco, ci impuntiamo a dare pane raffermo. Sempre pane è, sfama e salva: ma possiamo stupirci se abbiamo pochi riscontri?

—————————-

Analisi, commenti e riflessioni sui temi del momento nel programma musica&parole: dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 11 sulle frequenze di crc.fm.

Pubblicato il 28 agosto, 2006 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: