Missionari da spiaggia

Sono tornati: attivi, entusiasti, con un grande desiderio di portare un messaggio di speranza al mondo, e soprattutto a quei giovani di cui sono coetanei. Come l’anno scorso andranno sulle spiagge, davanti alle discoteche, nelle piazze per parlare e ascoltare, convinti che le “pecore smarrite” vadano cercate, e non aspettate. Certi che l’estate aiuti a rilassarsi, ma sia anche il momento in cui emerge la disperazione: un momento adatto, per un verso e per l’altro, adatto a riflettere sulla propria vita, a fare il punto della situazione.

Sono giovani, sono vivaci. A volte possono non essere condivisi i loro metodi e anche il loro linguaggio, possono sembrare particolari e magari poco ortodossi, ma ci sono. Ecco, è proprio questo il punto. Solo chi non fa, non sbaglia; chi invece brucia dal desiderio di andare, di comunicare in maniera efficace e attuale il vangelo potrà anche sembrare poco realista, ma quantomeno avrà dato a Dio la possibilità di servirsi di lui al meglio delle sue possibilità umane.

“Missionari tra gli ombrelloni”, li chiama la Stampa, che dedica una pagina a questi giovani. Sono 150 quelli che si muovono sulle spiagge dell’alto Adriatico, centinaia di altri solcano le altre località turistiche.

Un dettaglio: sono cattolici. Gli evangelici, probabilmente fanno meno notizia. Oppure sono in ferie, stanchi di un anno di lavoro e di missione. O magari sono troppo impegnati con i campi biblici: troppo impegnati a ricevere, per trovare il tempo di dare.

Pubblicato il 24 luglio, 2007 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: