Bufale e serpenti

Girava oggi una e-mail di questo tenore:

“Mi è arrivato un sms da un fratello:
Bimbo di 17 mesi necessita di sangue gruppo B+ causa forma leucemia fulminante. Telefono 055/56625 Riccardo Capriccioli
Far girare, è urgente”

Come saprà chiunque abbia avuto il buonsenso di verificare in rete (inserendo in un motore di ricerca il nome riportato in calce o il numero di telefono), si tratta di una bufala: lo precisa lo stesso ospedale fiorentino Meyer che, a quanto pare, è stato subissato da telefonate di persone preoccupate e impietosite dal caso umano proposto via sms (e via mail).

Sul suo sito l’ospedale segnala che “In merito alle e-mail e agli sms nei quali si fa appello per la ricerca di sangue B+ per un bambino leucemico, l’Ospedale Pediatrico Meyer precisa che non esiste una situazione di urgenza, né di emergenza e di non aver mai comunicato alcun appello”.

Ancora una volta vale, per i cristiani, la raccomandazione biblica: essere semplici come colombe, sì, ma allo stesso tempo prudenti come serpenti.

Pubblicato il 18 settembre, 2007 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: