Centesimi di fede

Un parroco potentino, spazientito da un’abitudine evidentemente consolidata, ha posto ai suoi fedeli un ultimatum: «basta con le monetine da 1 cent nelle offerte!».

Di fronte a questa uscita qualcuno potrà risentirsi, commentando che anche i centesimi (sì, proprio quelle monetine che nessuno vuole, che restano in fondo alle tasche e che, forse proprio per questo, finiscono nella sacchetta delle offerte alla domenica) hanno un loro valore, che la chiesa non dovrebbe avere un simile atteggiamento verso un dono, che siamo in tempi di crisi.

Certo, sarebbe curioso se queste obiezioni partissero proprio da chi quei centesimi li dona in chiesa ma li rifiuta sdegnosamente come resto, da chi nemmeno li raccoglie se li trova per la strada e si offenderebbe se qualcuno osasse proporglieli in regalo, da chi butta nella sacchetta qualche spicciolo accampando la facile scusa delle difficoltà economiche, ma non esita di fronte a una ricarica telefonica o all’abbonamento per la palestra.

Non sappiamo se la critica al parroco sia mossa da persone coerenti o frutto dei soliti luoghi comuni, ma forse è meglio così: ognuno sia giudice – possibilmente equo – di se stesso, nell’aula della sua coscienza.

Su qualcos’altro, però, possiamo interrogarci tutti, di fronte a un’assemblea di credenti così parsimoniosa: ma davvero i fedeli danno un valore così scarso al loro essere chiesa? Se davvero – visto che le cifre sono esigue, ma parliamo pur sempre di soldi – declassano in maniera così ingenerosa il rating della loro appartenenza, allora urge un’autocritica e qualche manovra correttiva. Il default dei valori spirituali, infatti, è a un passo.

Pubblicato il 24 agosto, 2011 su editoriali. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: