Fondamentalisti e integralisti

Si parla di nuovo, in questi giorni, di estremismi e violenze legati al contesto religioso. Succeda in Norvegia o in Nigeria, chi si pone oltre la legalità per seguire la sua visione religiosa viene definito dai media un fondamentalista.

Forse andrebbe ritrovato un po’ di sobrietà e di correttezza espressiva. Breivik ieri, e gli estremisti islamici in Nigeria oggi, non sono fondamentalisti: sono integralisti.

Il fondamentalista crede e basa la sua vita sulla propria scelta di fede; potrà avere – in casi estremi – una prospettiva limitata sulla realtà, ma non impone a nessuno la propria visione del mondo e la propria società ideale.

L’integralista invece, accecato dal fine, non si fa scrupoli sui mezzi: l’ideologia è il faro che illumina le sue azioni, giuste a prescindere dagli effetti collaterali – ammesso si possano chiamare così la sofferenza e la morte di innocenti – se mirano a edificare la società che ha in mente e che deve venire accettata, volenti o nolenti, anche dagli altri.

Con i fondamentalisti si può convivere. Con gli integralisti no.

media&fede | evangelici.net

Annunci

Pubblicato il 29 dicembre, 2011 su media&fede. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 5 commenti.

  1. Ci voleva e ci vuole un po di sano razzismo.
    Si, perchè diversamente da quanto molti pensano, o hanno difficoltà a riconoscere, c’è una forma di razzismo sano e salutare, ed è quello verso tutte le persone, di qualunque razza, credo politico, o religioso, che hanno l’assurda pretesa di volere costringere il prossimo a vivere secondo le loro regole, verso quelli che vorrebbero, con le buone o con le cattive (ma più con le cattive che con le buone) creare la loro società ideale.
    Un famoso leader politico affermava che la libertà è un bene così prezioso che andrebbe razionato.

  2. Grazie PJ…..confondevo spesso le due espressioni….ritenendole sinonimi!!!

  3. grazie PJ….confondevo spesso le due espressioni ritenendole sinonimi!

  4. Più che commento, una domanda, può un Pastore ritenersi fondamentalista dando giudizi implacabili dal Pulpito senza battere ciglio?

    • Naturalmente ognuno è libero di definirsi come ritiene opportuno; saranno però gli altri valutare se il suo comportamento conferma le sue parole o no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: