Frugalità

Ridicolizzata e sconfitta nell’ultimo mezzo secolo dalla società dei consumi di massa, che crea bisogni e li impone, che vuole dare un prezzo a qualsiasi cosa e considera l’uomo ricco «in proporzione alle cose che riesce a desiderare», la frugalità, nell’analisi di Paolo Legrenzi, trova la sua rivincita, e assume perfino un insospettato fascino. [continua la lettura]

Paolo Legrenzi
Frugalità
il Mulino, 2014
141 pp, 12 €

Annunci

Pubblicato il 26 aprile, 2014 su libri. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: