Uomini e donne: simili, diversi, complementari

La nuova sfida di John Piper: definire in chiave biblica (e senza polemiche) il senso della differenza tra universo maschile e femminile, valorizzando i rispettivi ruoli e la loro complementarietà

Il tema della differenza di genere è oggi oggetto di accesi dibattiti in campo culturale, sociale e scientifico, che creano forti ripercussioni nella società. La battaglia per l’uguaglianza e l’omologazione dei ruoli, presentata dagli ambienti più progressisti come passaggio indispensabile verso la felicità, sembra aver preso una piega inaspettata, creando più problemi di quanti ne abbia risolti, e portando a un’indeterminatezza di ruoli, sensibilità e prospettive interiori. E coinvolgendo in questa situazione di incertezza anche chi basa la sua vita sull’insegnamento evangelico.
Sì, perché il cristiano considera la Bibbia come il punto di riferimento ultimo anche su questo argomento; ma che cosa insegna davvero la Parola di Dio su una questione tanto delicata? Sotto quali aspetti uomini e donne sono essenzialmente uguali, e in quale prospettiva devono venire considerati diversi o addirittura complementari? E queste differenze è giusto influenzino i ruoli in casa, nella chiesa e nella società?
Nel suo ultimo saggio Quali sono le differenze? John Piper esamina in maniera sistematica alla luce della Bibbia gli aspetti più significativi e delicati della questione di genere basandosi sulla sua ultratrentennale esperienza di pastore, docente e consulente.

Tenendosi lontano sia dai luoghi comuni delle interpretazioni più tradizionaliste, sia dalle tesi sostenute delle correnti di pensiero più avanzate, Piper non si limita a una esegesi completa e coerente: nel suo saggio si propone di andare oltre, delineando una prospettiva “che soddisfi il cuore oltre che la mente”, convinto che l’unico modo per convincere l’interlocutore sia dimostrare “che qualcosa non è soltanto giusto, ma anche buono. Non è soltanto valido, ma anche di valore; non soltanto corretto, ma anche ammirevole”.

JOHN PIPER è un apprezzato autore di saggi, oltre sessanta, tradotti in tutto il mondo. Fondatore di Desiring God e rettore del Bethlehem College and Seminary di Minneapolis, negli Stati Uniti, ha servito come pastore alla Bethlehem Baptist Church di Minneapolis per oltre trent’anni. Tra le sue opere tradotte in italiano: Vedete e gustate Gesù Cristo, Dio è il vangelo e Rifletti. L’attività intellettuale e l’amore per Dio. È sposato con Noël e ha cinque figli.

John Piper
Quali sono le differenze?
BE edizioni, 2014
150 pp – 12,00 €

Pubblicato il 20 novembre, 2014 su libri. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: