La fatica di diventare grandi

Com’è difficile crescere in un mondo dove gli adulti ostentano giovanilismo. Com’è dura crearsi un’identità in una società liquida. Com’è strano scivolare da una fase all’altra della vita senza riti di passaggio. Ne parlano l’antropologo Marco Aime e lo psichiatra Pietropolli Charmet in due saggi contenuti nel volume La fatica di diventare grandi, dove proprio “la scomparsa dei riti di passaggio” è lo spunto per una riflessione a tutto campo sul presente e sul possibile futuro dei giovani. [continua la lettura]

Marco Aime, Gustavo Pietropolli Charmet
La fatica di diventare grandi
Einaudi, 2014
176 pp, 12 €

Annunci

Pubblicato il 21 novembre, 2014 su libri. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: