Il sonno del Corriere

20170210-Corriere-sonno.jpgDopo l’indimenticabile intervento di Sergio Romano a fine dicembre sui “popoli del libro”, il Corriere incorre in un nuovo svarione teologico. Parlando di riposo notturno, Elvira Serra cita papa Bergoglio e il suo sonno sereno. «Certo, nella serenità di Bergoglio – scrive Elvira Serra – conta l’effetto Spirito Santo, che un non cattolico può essere piuttosto restio ad accogliere».

Chissà che faccia devono aver fatto i credenti di confessione pentecostale, che sull’azione dello Spirito Santo concentrano tutta la loro teologia. Forse non è superfluo ricordare al Corriere che si può essere cristiani anche senza essere cattolici. E non da ieri: i festeggiamenti per i cinquecento anni della Riforma stanno lì a ricordarlo.

Annunci

Pubblicato il 15 febbraio, 2017 su media&fede. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: