Tra preoccupazioni, pinguini… e neve

Arieccoci… mentre sulla Brianza nevica nuovamente (ma io lo scopro sempre dopo), anche oggi siamo stati insieme un’ora. Grazie a Maria Assunta per il suo sms (“spero che il programma duri un’ora per sempre”), a Silvia che è presissima (“oggi tutti hanno fretta qui in negozio!) e a tutti gli amici della chat; le mie scuse a Simona di Milano, che non sapeva dell’allungamento del programma… lo so, collegarsi prima delle 10 non è facile per tutti, ma coraggio…

In mezzo alla neve festeggiamo ben due compleanni: Lory di Fondi (LT) e Nicol di Torino!

Oggi abbiamo parlato di:

Preoccupazioni Gli italiani sono preoccupati per un sacco di cose, dal lavoro precario alla minore disponibilità economica, dall’aumento dei prezzi delle case alle rate, che ormai si usano per qualsiasi acquisto. Le prime tre preoccupazioni sono condivisibili: credo che capiti a ognuno di noi di essersi sentito impoverito, negli ultimi anni. Ma il capitolo “rate” non è qualcosa di indotto: insomma, è un problema che… ci andiamo a cercare. La buona famiglia di campagna di una volta aveva un principio elementare: se i soldi non ci sono, non si possono spendere. Specie per il superfluo. Oggi, invece, per vivere oltre le proprie possibilità ci si permette tutto, con pagamento a rate mensili. Ovviamente aggiungendo rata a rata, si finisce sotto pressione… e preoccupati. Non fare debiti, dice la Bibbia. Semplice: fin troppo semplice per la nostra società.

Codacons contro “The ring” La nota associazione dei consumatori protesta contro la programmazione in prima serata del film del terrore “The Ring”, che Italia 1 trasmetterà mercoledì alle ore 21. Per il presidente Rienzi «Si tratta di un film molto forte, ricco di immagini e situazioni terrificanti, tanto da farlo diventare un cult nel suo genere. Per questo motivo riteniamo inadatta la sua programmazione in prima serata, perché potrebbe colpire particolarmente i bambini che numerosi, in quell’orario, sono davanti la tv, e creare in loro turbamenti e paure». Richiesta legittima.
Domani proveremo a dare qualche consiglio alternativo a chi non volesse andare a dormire… impaurito; ma anche se non ci fossero altri programmi utili, “Un buon libro è sempre un buon libro”, come diceva un conduttore parecchi anni fa.

Pinguini Ci sono vari film, in questo periodo, che fanno discutere. La pellicola “La marcia dei pinguini” è uno di questi: il film, in sostanza un documentario, narra avventure e sventure dei simpatici uccelli polari che ogni anno si mettono in marcia verso la banchisa, in un posto sicuro per deporre le uova.
Tra le dichiarazioni più interessanti, ce ne sono state anche alcune di carattere “spirituale”, fino a chi ha visto nel film la metafora della vita cristiana. Meglio chi, più modestamente, ha rilevato che il film è un punto a favore di un Creatore intelligente.
Per un cristiano dovrebbe essere normale trovare spunti di riflessione per coltivare la propria fede in ciò che vede intorno a sé. Quindi, lasciando ogni riflessione a chi il film lo vedrà, ci limitiamo a dire che può essere un film interessante, e perché no, magari anche edificante. Quantomeno non ci troveremo scene di terrore o di nudo… e oggigiorno già non è poco.

“Un pasto caldo” È iniziata ieri la consueta iniziativa invernale di soccorso dell’Esercito della Salvezza, che da qui a marzo 2006 fornirà cibo, abiti puliti, scarpe e consulenza spirituale ai bisognosi di Torino. Il servizio è attivo ogni giorno feriale, chi volesse contribuire o collaborare può contattare direttamente lo 011/6699828.

Grazie a tutti coloro che sono stati con noi anche oggi… a domani!

Pubblicato il 29 novembre, 2005 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: